Belotti: "Napoli super, ma noi molto male"

Surclassati in tutto, c'è da guardarsi in faccia e lavorare
24.09.2018 02:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - TORINO, 23 SET - "Il Napoli ci ha surclassato, non abbiamo fatto bene da tutti i punti di vista...". Capitan Belotti ci mette la faccia e, dopo la sconfitta del Torino contro il Napoli: "Il Napoli ha avuto dei meriti, ma c'è molto demerito nostro perché non abbiamo fatto niente di quanto preparato in settimana. Il modulo? Non c'entra niente, dipende da come gli interpreti scendono in campo". L'intesa con Zaza, suo compagno d'attacco dall'inizio per la prima volta, manca ancora. "E' un giocatore importante ma per entrare ne meccanismi del mister c'è tanto da lavorare e lui è arrivato solo a fine mercato", lo giustifica Belotti. Più che gli schemi, però, per il capitano granata è stato un problema d'atteggiamento: "Ora serve capire tutto quel che si è sbagliato per preparare la partita di Bergamo, un campo molto difficile dove tutti fanno fatica. Bisogna andar lì a imporre il nostro gioco".