Bastos si ritira: "Non ho parole per descrivere ciò che il calcio rappresenta nella mia vita"

08.10.2019 14:33 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bastos si ritira: "Non ho parole per descrivere ciò che il calcio rappresenta nella mia vita"

Michel Bastos appende le scarpe al chiodo all'età di 36 anni e lo ha annunciato tramite un lungo comunicato via Instagram: "Non ho parole per descrivere ciò che il calcio rappresenta nella mia vita, ma è giunto il momento di dire addio. Quando ero piccolo vidi mio padre giocare e sognavo di essere come lui, ma grazie addio sono andato ben oltre ciò che mai mi sarei immaginato (...). Oggi un capitolo si chiude ma altri si aprono e promettono di essere pieni di gioia ed entusiasmo. È come guardare Netflix, quando la serie è buona continuiamo a vedere tutte le stagioni, ed io farò così contando sull'affetto di chi mi ha seguito da sempre". Tra le sue ex squadre da ricordare l'esperienza alla Roma nel 2014, ma anche quelle al Feyenoord, al Lille, al Lione, allo Schalke e nelle principali squadre brasiliane.