Barcellona-Real Madrid 2-2: di Suarez, Messi, Ronaldo e Bale le reti. CR7 esce al 45'

A segno sia CR7 che Messi, portoghese 'brivido' in vista di Kiev
07.05.2018 10:50 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 6 MAG - 'Clasico' ad alta tensione al Camp Nou nonostante non contasse ai fini della classifica, con il Barcellona già campione. E' finita 2-2 dopo un match ricco di colpi di scena e con i padroni di casa in dieci già dal primo tempo a causa dell'espulsione di Sergi Roberto per una manata a Marcelo. Il Barcellona era passato in vantaggio in apertura di match con Suarez, il Real aveva pareggiato con Cristiano Ronaldo, che nell'azione del gol aveva ricevuto un colpo da Piquè sulla caviglia destra. CR7 ha resistito fino all'intervallo, poi Zidane, che non voleva correre rischi in vista della finale di Champions, lo faceva rimanere negli spogliatoi sostituendolo con Asensio. Nella ripresa il Barça in vantaggio con una spettacolare rete di Messi, che finalizzava un'azione viziata in avvio da un fallo di Suarez su Varane. Il Real ha poi pareggiato con Bale, e si è andati avanti in un clima da battaglia fino al momento in cui Iniesta è uscito anzitempo per ricevere una meritatissima standing ovation da parte del Camp Nou.