Atalanta, Gasperini: "Non siamo gli arbitri dello scudetto"

Tecnico Atalanta, contro la Juve giocheremo solo per noi stessi
13.03.2018 03:00 di Danilo Magnani Twitter:   articolo letto 2161 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - MILANO, 12 MAR - "Non ci sentiamo arbitri dello scudetto, contro la Juve giocheremo solo per noi stessi". Lo ha detto l'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, intervenuto a ricevere un premio che il Gruppo Lombardo dei Giornalisti Sportivi-Ussi ha assegnato all'Atalanta come squadra rivelazione del 2017. "L'Europa ci è piaciuta - ha aggiunto l'allenatore dell' Atalanta - e quindi cercheremo di tornarci e di fare più punti possibili nelle 12 partite, sono tante, che ancora mancano in questo campionato". E poi, ricordando le polemiche per la formazione da lui proposta per la partite della Stadium contro la Juventus che poi non si era giocata per la neve, Gasperini ha aggiunto: "faremo il nostro meglio, ma vorrei che non si mettesse mai in dubbio la nostra buona fede".