Accadde oggi - Ufficiale, Nainggolan all'Inter, Pastore alla Roma. Domenech: "Menez può metter su una ditta di demolizioni, farebbe una fortuna". Roberto Carlos: "La Roma mi ha cercato"

26.06.2019 17:05 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
Accadde oggi - Ufficiale, Nainggolan all'Inter, Pastore alla Roma. Domenech: "Menez può metter su una ditta di demolizioni, farebbe una fortuna". Roberto Carlos: "La Roma mi ha cercato"

La rubrica di Vocegiallorossa.it ogni mattina vi riporta indietro nel tempo, precisamente facendovi rivivere quello che è accaduto in questo stesso giorno negli ultimi 9 anni. Partiamo, quindi, con le notizie più curiose accadute il 26 giugno del 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010. Clicca sui titoli dei paragrafi per leggere integralmente le news!

 

 

 

 

 

 

 

2018

NAINGGOLAN - Ufficiale la cessione del giocatore all'Inter.

PASTORE - Ufficiale l'acquisto del giocatore. 

ZANIOLO - Il giocatore passa alla Roma nell'ambito dell'affare Nainggolan.

SANTON - Il calciatore passa alla Roma nell'ambito dell'affare Nainggolan.

 

2017

GIACCHERINI - L'agente racconta di quando andò clandestinamente a Trigoria...

MARIO RUI - Parla l'agente: "Abbiamo detto alla Roma di voler andare al Napoli. Un mese fa avevamo comunicato di voler restare".

 

2016

Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

 

2015

STADIO - Ancora pochi giorni e potrà essere consegnato in Comune il progetto definitivo.

MILIK - L'attaccante polacco dell'Ajax viene avvistato a Roma. Interessa al ds Walter Sabatini.

BARRIERE - Spuntano fuori le barriere, che dovranno tagliare in due parti le Curve dello stadio Olimpico.

 

2014

DE SANTIS - "Dovevo morire io, invece è morto lui. Non ci voglio credere".

 

2013

Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

 

2012

TANCREDI - "Io sono dispiaciuto ed amareggiato, perché penso di aver fatto per bene il mio lavoro, sono state fatte altre scelte".

DOMENECH - "Menez può metter su una ditta di demolizioni, farebbe una fortuna".

 

2011

SACCHI - "Luis Enrique alla Roma? Impossibile portare qualcosa del Barcellona in Italia".

SABATINI - "Alvarez? C'è un pre accordo con lui per bloccarlo. Però 15 milioni per Alvarez sono troppi. Io sono dell'idea che un giocatore debba essere pagato quanto vale. Alvarez è un '88 ma ha poche partite in prima squadra. Ho perso il momento giusto per poter risparmiare facendo leva su una clausola che però i calciatori argentini non vogliono mai far valere".

 

2010

ROBERTO CARLOS - "La Roma mi ha cercato ma voglio restare al Corinthians".