VERSIONE MOBILE
tmw
 Giovedì 5 Marzo 2015
TRIGORIA
08 Mar 2015 15:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Chievo Verona   Roma
[ Precedenti ]
CHE VOTO DATE AL MERCATO DELLA ROMA?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

TRIGORIA

Trigoria - Provato Pjanic a centrocampo, Lopez con Destro e Totti in avanti

15.09.2012 10:42 di Adriano Mazzone  articolo letto 5113 volte

In vista della gara contro il Bologna di domani pomeriggio all'Olimpico, i ragazzi di Zeman hanno effettuato questa mattina un allenamento di rifinitura. Balzaretti è stato provato sulla fascia insieme a Piris, pertanto potrebbe tornare titolare, ma se non ce la dovesse fare è pronto Taddei. Il boemo ha inoltre provato a centrocampo il trio Pjanic-Tachtsidis-Florenzi, mentre in attacco ha schierato Lopez-Destro-Totti. Osvaldo è tornato ad allenarsi regolarmente con il gruppo, dopo che ieri era uscito dolorante, mentre si rivede De Rossi che ha seguito l'ultima parte dell'allenamento dalla panchina. Sempre out Dodò, Bradley e Lobont. Fuori dai cancelli di Trigoria è stato esposto il seguente striscione:  "Sta Roma che va all'attacco ce piace un sacco"

Prossima partita: Roma-Bologna (domenica, ore 15)

Probabile formazione (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Castán, Burdisso, Balzaretti; Florenzi, Tachtsidis, Pjanić; Lamela, Destro, Totti.

Ballottaggi: Balzaretti/Taddei.

Indisponibili: Dodò, Bradley, De Rossi e Lobont.

Squalificati: Osvaldo

11.30 - La squadra rientra negli spogliatoi.

11.15 - I giocatori provano i tiri in porta.

11.00 - De Rossi entra in campo e si siede in panchina per seguire l'allenamento dei suoi compagni.

10.45 - Zeman prova Balzaretti sulla fascia con Piris sulla destra. Pjanic, Florenzi e Tachtsidis formano il trio di centrocampo mentre Nico Lopez completa il tridente offensivo con Totti e Destro.

10.30 - Il gruppo inizia esercizi di circolazione palla.

10.15 - Inizia il riscaldamento. Assenti gli infortunati De Rossi, Dodò, Bradley e Lobont. Rientrato l'allarme Osvaldo che ieri era uscito dolorante, ma che adesso è normalmente in gruppo.

10.10 - I giocatori iniziano a scendere sul terreno del Fulvio Bernardini. Esposto uno striscione all'ingresso del centro sportivo con la scritta: "Sta Roma che va all'attacco ce piace un sacco"

Striscione apparso a Trigoria

Altre notizie - Trigoria
Altre notizie
 

LA DIAGNOSI DEL DOTTOR KEITA

Più che professore o rettore, Seydou Keita ha parlato da dottore, offrendo direttamente dall’interno una diagnosi della malattia che sta avvolgendo la Roma e che le ha - ormai di fatto - impedito di giocarsi il titolo fino in fondo contro la Juventus: “La diffe...
Roma-Juventus 1-1 (2)

ESCLUSIVA VG - AG. D'URSO: "HA SEMPRE TENUTO ALLA NAZIONALE. LA CONVOCAZIONE ERA UN SUO OBIETTIVO"

La redazione di Vocegiallorossa.it ha contattato telefonicamente David Caringi, agente FIFA, che cura gli interessi di...

TOTTI: "INCIDENTI TRA TIFOSI? SI DOVREBBE FARE COME IN GRECIA". VIDEO!

Durante la conferenza stampa alla vigilia del match contro il Feyenoord, Francesco Totti ha commentato anche le recenti...

I PIANI DELLA ROMA PER VIVIANI, TALLO E ROMAGNOLI

L'edizione on-line de La Repubblica fa il punto sui possibili piani della Roma per Federico Viviani, Junior Tallo e...

NUOVO STADIO, INCONTRO PALLOTTA-MARINO

Nel pomeriggio di oggi è avvenuto un incontro tra Pallotta e il sindaco Marino. L'argomento di discussione? Il...

ROMA – JUVENTUS 1966: 1-0, DECIDE UN AUTOGOL DI BERCELLINO A POCHI SECONDI DAL TERMINE

Quando l'incontro sembra inevitabilmente avviato sul pareggio a reti inviolate, i difensori bianconeri in affanno...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 5 Marzo 2015.
 
Juventus 58
 
Roma 49
 
Napoli 45
 
Lazio 43
 
Fiorentina 42
 
Sampdoria 39
 
Genoa (-1) 36
 
Torino 36
 
Inter 35
 
Milan 34
 
Palermo 34
 
Sassuolo 29
 
Empoli 28
 
Udinese (-1) 28
 
Hellas Verona 28
 
Chievo Verona 25
 
Atalanta 23
 
Cagliari 20
 
Cesena 19
 
Parma (-2) 10*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.