VERSIONE MOBILE
TMW   
 Lunedì 5 Dicembre 2016
  VS  
Astra Giurgiu   Roma
[ Precedenti ]
LA VOCE DELLA SERA

LA VOCE DELLA SERA - Morto l'ex giocatore della Roma Carlo Petrini. Juve-Roma si gioca domenica, Roma-Fiorentina il 25 aprile. Botta e risposta Sabatini-Lotito

16.04.2012 20:31 di Redazione Vocegiallorossa  articolo letto 3180 volte
© foto di Alberto Fornasari
LA VOCE DELLA SERA -  Morto l'ex giocatore della Roma Carlo Petrini. Juve-Roma si gioca domenica, Roma-Fiorentina il 25 aprile. Botta e risposta Sabatini-Lotito

SERIE A - La Lega ha deciso di recuperare la 33° giornata il 25 aprile mentre la 34° si disputerà regolarmente nel prossimo weekend, come da programma. La Roma giocherà quindi a Torino, domenica sera, contro la Juventus mentre la gara contro la Fiorentina si disputerà il 25 aprile alle ore 15.00. Su tutti i campi verrà osservato un minuto di silenzio.

CARLO PETRINI - E' morto questa mattina nell'ospedale di Lucca Carlo Petrini, ex attaccante della Roma. Aveva 64 anni. Cresciuto nelle giovanili del Genoa, vesti' anche la maglia del Milan nel 1968-1969, del Torino ('69 a '71), con cui vinse la Coppa Italia 1970-1971. Petrini arrivo' nella Roma di Nils Liedholm nella stagione 1975-1976.

MOROSINI - Sulle cause della morte di Piermario Morosini, l'attenzione dei medici sarebbe concentrata sull'accertamento di difetti cardiaci come alterazioni strutturali dell'organo e su difetti genetici che coinvolgono la conduzione elettrica del cuore. Secondo il medico legale, sarebbero esclusi aneurisma e infarto. Il nullaosta per il trasferimento della salma, intanto, potrebbe essere consegnato in serata. Questo fara' si' che la salma potra' partire per Livorno soltanto nella mattinata di domani. Intanto il sen. Stefano De Lillo ha presentato una mozione al Senato per valutare l'applicazione della Legge Bacchelli alla sorella disabile del calciatore del Livorno, Piermario Morosini. La legge Bacchelli prevede che siano destinate delle risorse in favore di cittadini illustri che si trovino in difficoltà economiche.

LOTITO-SABATINI - Questo pomeriggio si è svolta a Palazzo Valentini la cerimonia "Etica per lo Sport", a margine della quale Lotito ha attaccato Baldini per le parole di ieri sulle polemiche per il recupero della 33° giornata: ”I funzionari di passaggio non hanno nessun diritto di parlare all’interno della Lega o delle cose che riguardano la Lega. E’ un territorio dei presidenti, dunque è giusto che siano solo loro a parlare e a dettare le regole". Gli ha subito risposto il ds Sabatini: "Non credo proprio, Franco Baldini ha pieno mandato per rappresentare la Roma in ogni circostanza e parla a pieno titolo. Qualunque cosa abbia detto Baldini deve essere recepita lealmente e correttamente, esprime il suo pensiero, che è il pensiero della Roma. Non so cosa abbia detto Lotito, ma Baldini ha detto cose plausibili: ha fatto riferimento alla litigiosità post-mortem. Abbiamo sospeso il campionato per rispettare la memoria di un ragazzo che ha perso la vita e ora non dobbiamo litigare per gli orari del recupero".

JUAN - Anche il brasiliano ha parlato nel corso della cerimonia "Etica per lo sport": "Sono molto dispiaciuto per Morosini. Non dovrebbe capitare ma purtroppo è successo. I controlli sono accurati ovunque. Anche in Germania, ad esempio, dove io stesso sono stato fermato per un mese dopo alcune analisi negative. Sono cose che succedono purtroppo. E’ una vicenda che non va strumentalizzata. Io voglio rientrare il prima possibile. Un ritorno al Flamengo? Sono solo voci, non ho mai detto di voler andare via dalla Roma".

DERBY AMERICANO - Secondo alcune indiscrezioni riportate dai quotidiani, la Roma potrebbe disputare un derby contro la Lazio nel corso del ritiro estivo che i giallorossi sosterranno in America la prossima estate. Fino ad ora è stata ufficializzata solo l'amichevole con il Liverpool, il prossimo 25 luglio.

BERTOLACCI - Il centrocampista giallorosso ha parlato ai microfoni di Sky: “Il prestito al Lecce? Quest’anno è stata più una scelta mia di andare via. Al 23 agosto ero della Roma, ma ho voluto fortemente tornare a Lecce perché pensavo di trovare poco spazio e volevo fare esperienza. Ora la Roma sta giocando con molti giovani… (silenzio di qualche secondo, ndr) ma non torno indietro e mi concentro solo sul finale di stagione. Il mio idolo di adesso? Totti. Il gol alla Roma? E’ stata dura farlo in quello stadio,  ma è stata una grande emozione davanti alla mia famiglia. Io tifoso della Roma? In curva non andavo, ma allo stadio andavo ed è stata una grande emozione. L'inno preferito? Mi piace l’inno del Liverpool, ma con quello della Roma non c’è paragone. Roma terza o Lecce salvo? La seconda".

ROLANDO - Il noto quotidiano portoghese A Bola racconta in maniera approfondita quello che potrebbe essere il futuro del difensore centrale del Porto, Rolando. Il club lusitano potrebbe cederlo davanti ad una ghiotta proposta in estate: la cifra richiesta dal Porto sarebbe, a detta del giornale, di almeno 15 milioni di euro. Il ragazzo fa da tempo gola al Chelsea ed al Paris-Saint Germain, mentre in Italia è noto il pressing di Juventus, Roma e Napoli, con il Valencia che dalla Spagna resta alla finestra.

SUAREZ - Il giocatore del Liverpool ha affermato di non voler lasciare il club inglese: "Continuerò a Liverpool. E' ovvio che continuerò. Ho quattro anni di contratto ancora e sono molto felice e contento di essere qui e spero che le cose buone continuino".

MACHEDA - Contattato da Tuttomercatoweb, Federico Macheda, attaccante di proprietà del Manchester United in prestito al QPR e noto tifoso laziale, dichiara di non gradire l'eventualità di un trasferimento alla Roma: "Non andrei mai alla Roma, anche se ha un bel progetto e conosco Sabatini".


Altre notizie - La Voce della Sera
Altre notizie
 

TUTTI UNITI, L'IMPORTANZA DEI DETTAGLI

Tutti uniti, l'importanza dei dettagliPassate alcune ore, il turbinio di sensazioni, colori e immagini si va mescolando. I 90 minuti della partita, le esultanze e le dichiarazioni post gara vengono lentamente sfumati. Come un'eco sempre più lontana, rimane nitido il ricordo di alcune frammenti che fotograf...
Lazio-Roma 0-2 (1)

ESCLUSIVA VG - LAZIOPRESS, PASQUALINI: "IL RITORNO DEI TIFOSI PESERÀ TANTISSIMO. LA TESTA IL PUNTO DEBOLE DELLA LAZIO"

ESCLUSIVA VG - Laziopress, Pasqualini: "Il ritorno dei tifosi peserà tantissimo. La testa il punto debole della Lazio"Il direttore di Laziopress.it, Patrizio Pasqualini, ha analizzato ai microfoni di Vocegiallorossa.it il derby di domenica...

TRE FONTANE - CORI PER WALLACE. VIDEO!

Tre Fontane - Cori per Wallace. VIDEO!Dopo la vittoria nel derby, la Roma ha aperto i cancelli del Tre Fontane per ricevere l'abbraccio dei suoi tifosi, che...

INSTAGRAM, RÜDIGER PRESENTE AL MATRIMONIO DEL FRATELLO

Instagram, Rüdiger presente al matrimonio del fratelloAll'abbraccio con i tifosi al Tre Fontane, durante l'allenamento odierno, mancava Antonio Rüdiger. Il tedesco,...

CONFARTIGIANATO, MATTEONI: "LO STADIO DELLA ROMA SI FARÀ MA NON A TOR DI VALLE, LO VUOLE CALTAGIRONE"

Confartigianato, Matteoni: "Lo Stadio della Roma si farà ma non a Tor di Valle, lo vuole Caltagirone"Il progetto Stadio della Roma prosegue ma il percorso che porterà all'ultimazione dell'impianto sembra essere...

LAZIO – ROMA 1994: 0-3, LA ROMA DOMINA E VINCE CON MERITO. A FINE GARA, LA CORSA DI MAZZONE SOTTO LA CURVA SUD PER RINGRAZIARE I TIFOSI

Lazio – Roma 1994: 0-3, la Roma domina e vince con merito. A fine gara, la corsa di Mazzone sotto la curva sud per ringraziare i tifosiLa Lazio parte favorita, ma è la Roma ad aggiudicarsi il derby. Era il primo anno in biancoceleste per Zdenek Zeman...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 5 Dicembre 2016.
 
Juventus 36
 
Roma 32
 
Milan 32
 
Lazio 28
 
Atalanta 28
 
Napoli 28
 
Torino 25
 
Fiorentina (-1) 23
 
Sampdoria 22
 
Inter 21
 
Genoa (-1) 20
 
Cagliari 20
 
Chievo Verona 19
 
Sassuolo 17
 
Bologna (-1) 16
 
Udinese (-1) 15
 
Empoli 10
 
Pescara 8
 
Crotone 6
 
Palermo 6

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI