VERSIONE MOBILE
TMW  
 Lunedì 25 Luglio 2016
EDITORIALE
21 Ago 2016 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Roma   Udinese
[ Precedenti ]
EDITORIALE

UN CROLLO INACCETTABILE

22.04.2012 22:46 di Alessandro Carducci  articolo letto 3056 volte
© foto di Alberto Fornasari
UN CROLLO INACCETTABILE

E' difficilissimo parlare dell'ennesimo crollo della Roma. Ancora una volta, come se nel frattempo niente fosse accaduto, i giallorossi perdono la gara che doveva rilanciare le ambizioni europee. A volte è stata sfortuna, a volte si è parlato di atteggiamento sbagliato da parte dei giocatori (Lecce, per esempio). La partita di Torino, invece, l'ha persa proprio Luis Enrique, interamente. Sono i giocatori a scendere in campo, è vero, ma contro l'organizzatissima squadra di Conte la Roma si è presentata con un ibrido che ha avuto l'effetto di bloccare i giocatori giallorossi. Una sorta di 4-2-3-1 (mai utilizzato fino ad ora), con tre giocatori fuori ruolo: Pjanic, sul centrosinistra, Marquinho, arretrato quasi fino alla linea difensiva, e De Rossi, rischierato centrale. Luis Enrique ha riproposto Perrotta dal primo minuto, posizionandolo su Pirlo, sperando di arginare la manovra dell'ex milanista. Pjanic si è così trovato leggermente defilato sulla sinitra, con Borini sulla fascia destra e Osvaldo unica punta. I due centrocampisti davanti alla difesa, Gago e Marquinho, sono così stati accerchiati dalla Juventus. I bianconeri, ogni volta che hanno tentato un'avanzata, hanno sempre trovato ampie praterie. In mezzo al campo si è formata un'enorme voragine, con la squadra quasi spaccata in due: da una parte i 4 difensori più Marquinho e Gago, dall'altra il resto della squadra. Proprio il brasiliano, nelle ultime giornate, si era distinto per il grande dinamismo e soprattutto l'ottima capacità di inserirsi in area, cosa che contro la Juve non ha mai avuto modo di fare, dovendo giocare molto più dietro. L'ex Fluminense sarebbe stato l'ideale per contrastare Pirlo, che invece ha avuto campo libero per tutta la gara. Certamente l'assurda espulsione di Stekelenburg ha dato la mazzata decisiva ma non è un caso che quasi tutto il centrocampo bianconero sia andato in gol. Ci sarà da riflettere nei prossimi giorni, da riflettere tantissimo.


Altre notizie - Editoriale
A carte scoperte22.07.2016 07:42
A carte scoperte
Sulla strada per la Champions 20.07.2016 08:25
Sulla strada per la Champions
Il primo bilancio18.07.2016 21:45
Il primo bilancio
Tutto sul campo14.07.2016 23:45
Tutto sul campo
La nuova dimensione13.07.2016 00:30
La nuova dimensione
Serenità carioca10.07.2016 21:30
Serenità carioca
A fari spenti07.07.2016 21:00
A fari spenti
Partenza in ritardo: 40 giorni per costruire la Roma06.07.2016 08:25
Partenza in ritardo: 40 giorni per costruire la Roma
Attenti a quei tre04.07.2016 07:38
Attenti a quei tre
Il vero gap30.06.2016 21:00
Il vero gap
  
Altre notizie
 

A CARTE SCOPERTE

A carte scoperteIn un’estate di mercato italiano dominata di fatto da una sola squadra, la stessa capace di mettere insieme cinque titoli tricolori consecutivi, la notizia è che le altre, almeno apparentemente, non si sono arrese. È chiaro che la competizione sportiva prevede...
Presentazione calendari Serie A (1)

ESCLUSIVA VG - MARINO: "MI SEMBRA CHE LA NUOVA PROPRIETÀ SI SIA POCO INTEGRATA CON L'AMBIENTE GIALLOROSSO. GOMEZ PERFETTO PER SPALLETTI"

ESCLUSIVA VG - Marino: "Mi sembra che la nuova proprietà si sia poco integrata con l'ambiente giallorosso. Gomez perfetto per Spalletti"Il dirigente sportivo italiano, Pierpaolo Marino è intervenuto ai microfoni di VG Radio. Ha chiuso da poco il...

STROOTMAN: "PJANIC CHI? IO NON ANDRÒ MAI ALLA JUVENTUS". VIDEO!

Strootman: "Pjanic chi? Io non andrò mai alla Juventus". VIDEO!Intervenuto nell'odierna conferenza stampa, Kevin Strootman ha parlato anche del suo ex compagno di squadra Miralem...

SEGUI VOCEGIALLOROSSA SU FACEBOOK, TWITTER E INSTAGRAM!

Segui Vocegiallorossa su Facebook, Twitter e Instagram!I social rivestono ogni giorno sempre di più un ruolo importante nella nostra giornata. Se non volete perdere...

NUOVO STADIO, BERDINI: "DA PARTE MIA PERPLESSITÀ DAL PUNTO DI VISTA URBANISTICO"

Nuovo Stadio, Berdini: "Da parte mia perplessità dal punto di vista urbanistico"Paolo Berdini, assessore all'Urbanistica di Roma, è tornato a parlare del nuovo stadio della squadra giallorossa:...

MILAN – ROMA 2006: TOTTI ILLUMINA LA GARA CON UNA DOPPIETTA. ROMA VITTORIOSA AL MEAZZA DOPO VENT'ANNI

Milan – Roma 2006: Totti illumina la gara con una doppietta. Roma vittoriosa al Meazza dopo vent'anniDue reti, un palo, una serie infinita di giocate e tanti assist; si parla ovviamente del Capitano Francesco Totti. La sua...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Luglio 2016.
 
Atalanta 0
 
Bologna 0
 
Cagliari 0
 
Chievo Verona 0
 
Crotone 0
 
Empoli 0
 
Fiorentina 0
 
Genoa 0
 
Inter 0
 
Juventus 0
 
Lazio 0
 
Milan 0
 
Napoli 0
 
Palermo 0
 
Pescara 0
 
Roma 0
 
Sampdoria 0
 
Sassuolo 0
 
Torino 0
 
Udinese 0

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI