VERSIONE MOBILE
TMW
 Martedì 30 Giugno 2015
ALTRE NOTIZIE
ALTRE NOTIZIE

Scanzi, Il Fatto Quotidiano: "Petrini ha prima pagato errori, poi si è dedicato ad una causa nobile"

16.04.2012 16:30 di Gabriele Chiocchio  articolo letto 708 volte
Fonte: Radio Sport 24
© foto di Alberto Fornasari
Scanzi, Il Fatto Quotidiano: "Petrini ha prima pagato errori, poi si è dedicato ad una causa nobile"

Andrea Scanzi, giornalista de Il Fatto Quotidiano, ha parlato di Carlo Petrini, ex calciatore della Roma scomparso questa mattina, a Radio Sport 24: “E’ una brutta notizia che purtroppo in realtà era nell’aria già da un po’. L’ultima volta che l’ho incontrato si vedeva chiaramente che non stava bene, ora questa notizia che ci lascia con tanta tristezza. Carlo ha vissuto due vite, nella prima ha fatto qualche errore e l’ha pagato sulla sua pelle, poi una volta lasciato il calcio si è dedicato ad una causa nobile e coraggiosa ma anche controcorrente, tant’è vero che il calcio gli ha fatto scontare ogni sua parola, screditandolo e mettendolo in cattiva luce anche se non lo meritava. Lo voglio ricordare come una bella persona ma soprattutto voglio ricordarlo come uno che va letto, una persona che ha detto tanto anche su temi che sono tabù nel calcio. Lui diceva sempre di non aver ricevuto neanche una querela, ma nel calcio c’era una sorta di omertà sui libri che scriveva lui: quando uscivano c’era solo tanto silenzio, e questo per uno come lui è forse peggio che essere querelati. Il suo libro? E’ un libro che parla della sua vita, infarcito di notizie scomode su quanto accadeva nello sport intorno al calcio. Personaggi ambigui che giravano intorno ai calciatori, flebo di spazzatura iniettata nelle vene per correre di più, gli stessi giocatori presi da affari che poco avevano a che vedere con il loro mestiere. Io non so se tutto quello che ha detto era vero, questo può saperlo soltanto lui, ma so che il suo libro dovrebbe essere distribuito nelle scuole per insegnare ai bambini il valore dello sport. Carlo ormai era diventato un vero e proprio giornalista, uno che si era fatto il suo giro di fonti attendibili ed effettuava un lavoro di ricerca esemplare, come ormai noi giornalisti a volte dimentichiamo di fare. Zeman? E’ una delle persone che stimo di più nel mondo del calcio, e anche lui ha pagato sulla sua pelle ogni singola parola abbia pronunciato nella sua carriera. Un grande uomo prima che un grande allenatore, in carriera ha raccolto meno di quanto meritasse e quindi un suo eventuale ritorno in A con il Pescara sarebbe un piccolo grande successo. Ne sarei molto felice“.


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 

BASTONE E CAROTA, OTTIMISMO, SICUREZZA E SERENITÀ, ECCO LO SHOW DI JAMES PALLOTTA

Bastone e carota, ottimismo, sicurezza e serenità, ecco lo show di James Pallotta  Sorridente, tranquillo e sicuro di sé, James Pallotta ieri mattina ha convocato tutta la stampa al centro di Roma, nel cuore della Città Eterna. Obiettivo numero uno: fermare il chiacchiericcio che, legittimamente, minava la posizione dell'allenatore dopo le tur...
Arrivo di Andrea Bertolacci a Milano

ESCLUSIVA VG - VIVIANI CEDUTO AL VERONA. BATTUTO AL FOTOFINISH IL PALERMO

ESCLUSIVA VG - Viviani ceduto al Verona. Battuto al fotofinish il PalermoSecondo quanto appreso dalla redazione di Vocegiallorossa.it, Federico Viviani passa a titolo definitivo dalla Roma...

APPLAUSI DELL'OLIMPICO PER FEDERICO BALZARETTI, QUALCHE FISCHIO PER GARCIA. VIDEO!

Applausi dell'Olimpico per Federico Balzaretti, qualche fischio per Garcia. VIDEO!Annunciato nella formazione titolare dallo speaker Matteo Vespasiani, Federico Balzaretti ha ricevuto un grande applauso da...

DI MARZIO: "SPEDITI A KEITA I DOCUMENTI PER IL RINNOVO"

Di Marzio: "Spediti a Keita i documenti per il rinnovo"Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio nel corso di Calciomercato - L'originale su Sky Sport, la...

STADIO, INCONTRO MARINO-DELRIO. IL SINDACO: "DOPO LA POSA DELLA PRIMA PIETRA, IN 22 MESI SI GIOCHERÀ LA PRIMA PARTITA"

Stadio, incontro Marino-Delrio. Il sindaco: "Dopo la posa della prima pietra, in 22 mesi si giocherà la prima partita"Si sta svolgendo in questi minuti un incontro a porte chiuse tra il sindaco di Roma Ignazio Marino e...

ROMA – PALERMO 2010: 4-1, DOPPIETTA DI BRIGHI, A SEGNO ANCHE BAPTISTA E RIISE. LA ROMA INSEGUE L'INTER CAPOLISTA

Roma – Palermo 2010: 4-1, doppietta di Brighi, a segno anche Baptista e Riise. La Roma insegue l'Inter capolistaNon molla la Roma di Claudio Ranieri. Sesta vittoria consecutiva per i giallorossi che si candidano sempre più come...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Giugno 2015.
 
Juventus 87
 
Roma 70
 
Lazio 69
 
Fiorentina 64
 
Napoli 63
 
Genoa 59
 
Sampdoria 56
 
Inter 55
 
Torino 54
 
Milan 52
 
Palermo 49
 
Sassuolo 49
 
Hellas Verona 46
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 34
 
Cesena 24
 
Parma 19*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI