VERSIONE MOBILE
tmw
 Venerdì 24 Ottobre 2014
ALTRE NOTIZIE
25 Ott 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Sampdoria   Roma
[ Precedenti ]
CHE VOTO DATE AL MERCATO DELLA ROMA?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

ALTRE NOTIZIE

Prandelli: "Totti e Del Piero meritano rispetto. Luis Enrique ha portato una nuova cultura. Aspetteremo Cassano"

18.04.2012 17:13 di Greta Faccani  articolo letto 1381 volte
Fonte: Roma Channel
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Alle ore 17.00 è andata in onda su RomaChannel l’intervista esclusiva realizzata oggi da Alessandro Spartà con il CT Cesare Prandelli a Trigoria. Vocegiallorossa.it vi propone la diretta testuale!

“Ho un bellissimo ricordo di Trigoria, c'era un’idea fantastica dal punto di vista tecnico. Tornare è sempre emozionante. Gli Europei? La voglia è di avvicincarci a quello che deve essere, la Federazione assieme alla Lega e quindi ovviamente cercare di capire come vanno certi giocatori. Siamo vicini alle convocazioni e chiedere ai colleghi come vanno i giocatori è importante. Luis Enrique? All’inizio mi chiesero cosa ne pensavo e dissi che è un progetto tecnico fantastico, Luis Enrique è credibile, una persona con uno spirito fantastico. Ha portato cultura, un diverso perché fa calcio e mi auguro che possa continuare perché se lo merita, è un riferimento. Totti e Del Piero? Meglio non sentire certe voci (ride, ndr) quando si sente di Totti e Del Piero bisognerebbe avere tutti un senso di grandissimo rispetto e non solo rispetto, hanno dato tanto e potrebbero dare ancora tanto. Per quanto riguarda le convocazioni bisogna aspettare ancora e le valutazioni non saranno fatte solo in base all’età anagrafica, ma anche al progetto e alla continuità. Cassano? Nel mio album c’è, ha fatto bene durante le qualificazioni, ha avuto un problema ma sta recuperando con determinazione ed entusiasmo, quindi lo aspettiamo. Ci stiamo avvicinando, aspettiamo che i giocatori arrivino a fine stagione non solo pronti fisicamente ma anche mentalmente".

Attraverso il proprio canale YouTube, l'As Roma ha pubblicato un video dell'occasione, nel quale Prandelli incontra Totti, Baldini e De Rossi. Clicca QUI per vederlo.


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 

SERATA DA INCUBO, LEZIONE DEL BAYERN. ORA SERVONO FREDDEZZA E LUCIDITÀ, NON È CAMBIATO NULLA

Doveva essere l'ennesimo esame di maturità e questa volta la Roma l'ha fallito completamente. Il Bayern è più forte (non è una novità) ma non al punto da fare 5 gol in mezz'ora. Partiamo dalle (poche) note positive. Innanzitutto il ...
Roma-Bayern Monaco 1-7 (1)

ESCLUSIVA VG - RABIOT VUOLE SOLO LA ROMA. ECCO LA RICHIESTA DEL PSG

Secondo quanto appreso dalla redazione di Vocegiallorossa.it, Adrien Rabiot ha scelto per il suo futuro la Roma. Il...

LA VOCE DEI TIFOSI: "BELLO ESSERE ALLA PARI CON IL BAYERN. SPERIAMO BENATIA NON GIOCHI AL SUO LIVELLO". VIDEO!

Mancano pochi minuti a Roma-Bayern, con l'Olimpico tutto esaurito come non accadeva da anni per un match molto atteso...

AG. FLORENZI: "RINNOVO? LAVORIAMO PER DEFINIRE IL TUTTO"

"Il rinnovo di Florenzi? Confermo come detto ieri sera dal direttore Sabatini che non c’è alcun problema....

STAMPETE: "STADIO DELLA ROMA? PASSI IN AVANTI, MA NON È DETTO CHE SI COSTRUISCA PER IL 2017"

Antonio Stampete, addetto alla Commissione Urbanistica di Roma ha parlato del nuovo stadio della Roma:...

JUVENTUS – ROMA 1936: 1-3, SOTTO I COLPI DI UNA ROMA SUPERIORE CADE IL RECORD DELLA JUVE

Violato il campo della Juve dopo oltre quattro anni di imbattibilità. Era infatti dal 27 dicembre 1931  che i...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Ottobre 2014.
 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Torino 8
 
Empoli 7
 
Atalanta 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.