VERSIONE MOBILE
tmw
 Venerdì 27 Febbraio 2015
ALTRE NOTIZIE
02 Mar 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Roma   Juventus
[ Precedenti ]
CHE VOTO DATE AL MERCATO DELLA ROMA?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

ALTRE NOTIZIE

Marcello Lippi: "Totti? Un monumento del calcio"

03.05.2011 16:56 di Giulia Spiniello  articolo letto 2322 volte
Fonte: Radio Toscana
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Marcello Lippi, intervistato da Radio Toscana, cparla del Milan prossimo campione d'Italia. "Penso che sia uno scudetto meritato, di una squadra che lo ha voluto e cercato. Ha fatto cose importanti sia nel mercato estivo che in quello di gennaio, sapendo che gli ultimi arrivi non avrebbero potuto giocare in Champions League. Il Milan voleva fortemente il campionato e lo ha ottenuto con la bravura dell'allenatore, complimenti a loro. Ho gia' detto che mi rivedo un po' in Allegri, quando anche io, allora 46enne, arrivai alla Juve con tanto entusiasmo, tanta determinazione, coraggio e spregiudicatezza e riuscii a trasmettere tutto questo ai giocatori, cosi' come ha fatto lui. Complimenti anche al Napoli che ha fatto un campionato strepitoso, alla Lazio che ha fatto benissimo tutto l'anno, all'Udinese strepitosa con i suoi gioielli, insomma ce ne sono tante di squadre. Con la vittoria di ieri anche la Juventus e' tornata in corsa per la lotta a un posto in Champions League. Adesso mancano tre partite, queste 4 squadre se la giocheranno. Totti ha superato Baggio? Parliamo di due monumenti del nostro calcio, ci metterei dentro anche Alessandro Del Piero. Non ce ne sono piu' tanti giocatori di questo calibro, ormai si contano sulle dita di una mano. Mi piace giocare un po' con i numeri e a questo 206 di Totti, per lo meno per questa settimana, ci aggiungerei uno zero e farlo diventare cosi' 2006, l'anno in cui abbiamo vinto il Mondiale in Germania. Lui nonostante non fosse al 100 per cento ci ha dato comunque una grandissima mano. Qualche giocatore con queste caratteristiche c'e'. Per esempio Giovinco tra gli italiani. Poi penso a Pastore che ha qualita' interessanti, che possono esplodere. Un altro è Jovetic, che ha gia' pagato un dazio importante alla sfortuna. Se d'ora in avanti non avra' problemi e' un calciatore che puo' diventare molto forte". 
 


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 

DOVE NON ARRIVANO LE GAMBE, È ARRIVATA LA TESTA: CON LA JUVE SERVE LA ROMA D'OLANDA

Quella di Rotterdam poteva essere una di quelle partite maledette, da aggiungere al lungo elenco di gare fortemente condizionate da fattori extra-campo nella storia della Roma. Un ambiente infuocato anche oltre il lecito, non troppa benzina nelle gambe, un suicidio tecnico appena...
Hellas Verona-Roma 1-1

ESCLUSIVA VG - AG. D'URSO: "HA SEMPRE TENUTO ALLA NAZIONALE. LA CONVOCAZIONE ERA UN SUO OBIETTIVO"

La redazione di Vocegiallorossa.it ha contattato telefonicamente David Caringi, agente FIFA, che cura gli interessi di...

TOTTI: "INCIDENTI TRA TIFOSI? SI DOVREBBE FARE COME IN GRECIA". VIDEO!

Durante la conferenza stampa alla vigilia del match contro il Feyenoord, Francesco Totti ha commentato anche le recenti...

LJAJIC NEL MIRINO DEL MANCHESTER CITY: PRONTI 35 MILIONI DI EURO

Secondo quanto riporta il Sun si accende ogni giorno di più l'interesse delle big di Premier League...

NUOVO STADIO, INCONTRO PALLOTTA-MARINO

Nel pomeriggio di oggi è avvenuto un incontro tra Pallotta e il sindaco Marino. L'argomento di discussione? Il...

VERONA – ROMA 1976: 0-1, NELLA SFIDA DEL 22 FEBBRAIO AL BENTEGODI È PETRINI IL MATCH-WINNER

Decide un gol di Petrini, la Roma tira un sospiro di sollievo. È la stagione 1975 – '76, quella...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Febbraio 2015.
 
Juventus 57
 
Roma 48
 
Napoli 45
 
Lazio 40
 
Fiorentina 39
 
Genoa 36
 
Sampdoria 36
 
Inter 35
 
Milan 33
 
Torino 33
 
Palermo 33
 
Sassuolo 29
 
Udinese (-1) 28
 
Empoli 27
 
Hellas Verona 25
 
Chievo Verona 24
 
Atalanta 23
 
Cagliari 20
 
Cesena 16
 
Parma (-1) 10*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.