VERSIONE MOBILE
TMW
 Giovedì 2 Luglio 2015
ALTRE NOTIZIE
ALTRE NOTIZIE

Cappioli: "Roma debole sulla fascia destra, mi aspetto di più da Pjanic e Lamela"

21.09.2012 19:24 di Yuri Dell'Aquila  articolo letto 5720 volte
Fonte: Rete Sport
© foto di Alberto Fornasari
Cappioli: "Roma debole sulla fascia destra, mi aspetto di più da Pjanic e Lamela"

Massimiliano Cappioli, ex giocatore della Roma e del Cagliari, è intervenuto ai microfoni di ReteSport per commentare l'inizio di campionato della Roma.

Sull'ultimo Cagliari-Roma vinto dalla Roma
"Cagliari è un ambiente tranquillo dove si lavora senza pressioni. E' una squadra molto forte ma anche sorniona perché sa quello che vuole. Dobbiamo però fare i conti con il figlio di Bruno Conti che segna sempre alla Roma...(ride ndr)".


Sullo Zeman di adesso e quello del passato"Non mi sembra ci siano differenze con il passato, il suo calcio lo conosciamo tutti; fosse per lui non metterebbe mai i difensori in campo. La Roma ha tutto per far bene, difensori forti e giocatori in generale di livello, ma le partite durano 95 minuti. La Roma piace un po' a tutti e mette paura, però bisogna essere concentrati sempre. Penso che la squadra sia un po' debole sulla fascia destra, bisogna comunque lavorare per poter arrivare lontano".

Sugli errori di domenica scorsa
"Secondo me l'errore è stato un po' di tutti i difensori, non c'è un solo colpevole".


Sulla Roma molto giovane che scenderà in campo domenica"Mancano i campioni e questo è sempre un po' un problema perché la loro presenza dà fiducia a tutto l'ambiente. Però questi giovani sembrano aver voglia di emergere, perciò bisogna essere fiduciosi".

Sul giocatore che l'ha più sorpreso
"Direi Florenzi, ha iniziato molto bene il campionato; ma anche Stekelenburg perché mi sembra stia dando sicurezza al reparto difensivo. La sua permanenza qui è importante, è un gran portiere, diamogli fiducia".


Su Pjanic"E' stato uno degli acquisti più importanti della Roma, gioca in un ambiente che ha voglia di vittorie ma bisogna dargli tempo anche se a Roma ce n'è davvero poco. Secondo me Zeman lo sta studiando, serve ancora tempo comunque. Non lo conoscevo prima che arrivasse a Roma, ancora però non so davvero di che pasta è fatto. A lui e Lamela chiediamo un po' di più".

Su Totti
"Quando ci giocavo io insieme si vedevano già tutte le sue grandi possibilità. Francesco vede il gioco come nessun altro; oggi sta perdendo un po' di velocità sul campo ma con la testa è sempre più veloce di tutti".


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 

BASTONE E CAROTA, OTTIMISMO, SICUREZZA E SERENITÀ, ECCO LO SHOW DI JAMES PALLOTTA

Bastone e carota, ottimismo, sicurezza e serenità, ecco lo show di James Pallotta  Sorridente, tranquillo e sicuro di sé, James Pallotta ieri mattina ha convocato tutta la stampa al centro di Roma, nel cuore della Città Eterna. Obiettivo numero uno: fermare il chiacchiericcio che, legittimamente, minava la posizione dell'allenatore dopo le tur...
Arrivo di Andrea Bertolacci a Milano

ESCLUSIVA VG - POLITANO AL SASSUOLO: I DETTAGLI

ESCLUSIVA VG - Politano al Sassuolo: i dettagliSecondo quanto appreso dalla redazione di Vocegiallorossa.it, domani, giovedì 2 luglio, sarà il giorno delle...

APPLAUSI DELL'OLIMPICO PER FEDERICO BALZARETTI, QUALCHE FISCHIO PER GARCIA. VIDEO!

Applausi dell'Olimpico per Federico Balzaretti, qualche fischio per Garcia. VIDEO!Annunciato nella formazione titolare dallo speaker Matteo Vespasiani, Federico Balzaretti ha ricevuto un grande applauso da...

DALL'INGHILTERRA: TRE BIG DI PREMIER SU BABA

Dall'Inghilterra: tre big di Premier su BabaSecondo theguardian.com starebbe aumentando la concorrenza nella corsa a Abdul Rahman Baba: anche Chelsea, Arsenal e...

STADIO, INCONTRO MARINO-DELRIO. IL SINDACO: "DOPO LA POSA DELLA PRIMA PIETRA, IN 22 MESI SI GIOCHERÀ LA PRIMA PARTITA"

Stadio, incontro Marino-Delrio. Il sindaco: "Dopo la posa della prima pietra, in 22 mesi si giocherà la prima partita"Si sta svolgendo in questi minuti un incontro a porte chiuse tra il sindaco di Roma Ignazio Marino e...

ROMA – PALERMO 2010: 4-1, DOPPIETTA DI BRIGHI, A SEGNO ANCHE BAPTISTA E RIISE. LA ROMA INSEGUE L'INTER CAPOLISTA

Roma – Palermo 2010: 4-1, doppietta di Brighi, a segno anche Baptista e Riise. La Roma insegue l'Inter capolistaNon molla la Roma di Claudio Ranieri. Sesta vittoria consecutiva per i giallorossi che si candidano sempre più come...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 2 Luglio 2015.
 
Juventus 87
 
Roma 70
 
Lazio 69
 
Fiorentina 64
 
Napoli 63
 
Genoa 59
 
Sampdoria 56
 
Inter 55
 
Torino 54
 
Milan 52
 
Palermo 49
 
Sassuolo 49
 
Hellas Verona 46
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 34
 
Cesena 24
 
Parma 19*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI