L'Almanacco della Città Eterna - 16 febbraio

Nato a Roma nel 1966. Ingegnere, docente in materia di Sicurezza nei luoghi di Lavoro, Romano ed appassionato della storia di Roma, scrittore per amore della sua città
 di Stefano Crivelli  articolo letto 3930 volte
L'Almanacco della Città Eterna - 16 febbraio

Dal 21 aprile del 753 a.C. ai giorni nostri.

Il 16 Febbraio del 1980 viene inaugurata la Linea A della Metropolitana. La tratta si estende da Ottaviano ad Anagnina.

 

Accadde il 16 Febbraio

1086 Eclisse totale di Sole.

1528 Inizia l’evacuazione delle truppe dei Lanzichenecchi (i soldati mercenari tedeschi arruolati nell’esercito dell’Imperatore Carlo V d'Asburgo) a seguito del Sacco iniziato il 6 maggio 1527.

1730 Il diarista Francesco Valesio scrive che “nella notte si è vista nel cielo una meteora di grandi dimensioni: si separò poi in due parti, quella d'oriente fu visibile sino alle ore 4, quella d'occidente fino alle ore 5”.

1908 Vengono ultimati i restauri dell'Anfiteatro Correa (una sala per spettacoli edificata sui resti del Mausoleo di Augusto). A partire dall’anno seguente prenderà il nome di Augusto, con la nascita di un'orchestra che con gli anni si chiamerà definitivamente Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

1963 Nasce l’attore Claudio Amendola.

Per avere maggiori info 
www.almanaccodiroma.it
Facebook
Twitter
App (Free)
App (a pagamento)

 

La Metro A