Accadde oggi - Totti salva la Roma e si scatta un selfie. Il Mirror: "Noi odiamo i selfie ma solo per i comuni mortali, Totti può fare ciò che vuole". Spalletti nel 2011: "Totti non è finito ed è la storia della Roma"

 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:   articolo letto 6622 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Accadde oggi - Totti salva la Roma e si scatta un selfie. Il Mirror: "Noi odiamo i selfie ma solo per i comuni mortali, Totti può fare ciò che vuole". Spalletti nel 2011: "Totti non è finito ed è la storia della Roma"

La rubrica di Vocegiallorossa.it ogni mattina vi riporterà indietro nel tempo, precisamente facendovi rivivere quello che è accaduto in questo stesso giorno negli ultimi 6 anni. Partiamo, quindi, con le notizie più curiose accadute l'undici gennaio del 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011. 

Clicca sui titoli dei paragrafi per leggere le news integralmente!

2016

PALLOTTA - "Sto per risolvere il problema. Se fossi a Roma le cose andrebbero diversamente".

SABATINI-SPALLETTI - Il ds giallorosso va in Toscana per incontrare Spalletti.

 

2015

ROMA-LAZIO 2-2 - Totti salva i giallorossi e il suo gol, così come il suo selfie, fa il giro del mondo.

IL SELFIE - Ecco la foto del famoso autoscatto di Totti dopo i gol del 2-2.

DAILY MIRROR - "Noi odiamo i selfie ma solo per i comuni mortali, Totti può fare ciò che vuole".

DE ROSSI - "Chi dice che io e Totti siamo nemici è un maiale con il microfono".

COREOGRAFIA - La ricordate la coreografia della Curva Sud?

 

2014

Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

 

2013

MONTI - Il Presidente del Consiglio è rimasto impressionato dall'ottima immagine internazionale della Roma, in un articolo di un giornale tedesco.

 

2012

ROMA-FIORENTINA - I giallorossi travolgono i viola e si qualificano ai quarti di Tim Cup.

WINTERLING - Sarà l'esperto dirigente tedesco a occuparsi del marketing della Roma.

LOPEZ - La Roma ufficializza l'arrivo di Nico Lopez.

 

2011

TOTTI - Il Capitano giallorosso pubblica un lungo post sul suo blog, dopo le diverse polemiche relative all'ingresso in campo negli ultimi minuti, deciso da mister Ranieri: "Un Capitano non ammaina mai la bandiera". Poche ore, a Sky Sport, aveva dichiarato di sentirsi triste solo quando si trova a Trigoria.

SPALLETTI - "Totti non è finito ed è la storia della Roma".